NOI SOSTENIAMO ESTELLE

Purtroppo, la crudezza della realtà politica della sinistra italiana ha imposto a questo blog un’agenda diversa da quella che avremmo voluto e che vogliamo ancora. Vorremmo essere un luogo – sia pure virtuale – di confronto e di approfondimento sulla realtà del Vicino Oriente, un elemento di conoscenza, una possibilità di informazione e di dibattito. Invece, le contingenze della piccola politica della sinistra italiana ci hanno imposto, almeno temporaneamente, un percorso diverso, rendendoci tribuna dell’opposizione alla deriva di chi non solo sostiene un regime fascista e mafioso come quello siriano, ma non si vergogna nemmeno di accompagnarsi ai fascisti nostrani.
Sappiamo che saremo costretti ancora a misurarci su questo terreno sgradevole, e lo faremo, ma vogliamo anche dire che non perdiamo di vista ciò che di positivo la nostra società civile produce in termini di internazionalismo e solidarietà. In altre parole, vogliamo esprimere il nostro sostegno a chi si batte, concretamente, per la pace e la giustizia nel Vicino Oriente, a partire dal cuore del problema, che è l’irrisolta e quasi dimenticata questione palestinese.
Per questi motivi, sosteniamo la Freedom Flotilla e la sua nuova avventura, il veliero Estelle, che dal Mare del Nord, attraverso l’Atlantico ed il Mediterraneo, punterà verso la Striscia di Gaza assediata, con il suo carico di solidarietà e di umanità. Sul sito www.freedomflotilla.it troverete tutte le informazioni sull’attività dei militanti italiani e su Estelle. Qui, vogliamo solo invitarvi a dare il vostro contributo, sottoscrivendo sul conto corrente bancario 5000 1000 65881 di Banca Prossima S.p.A., intestato a “Associazione Dima”. Il codice IBAN è IT83 Q033 5901 6001 0000 0065 881.
Potete sottoscrivere anche on line, con carta di credito o prepagata, dal sito www.freedomflotilla.it, cliccando sull’icona “Donate” e seguendo le istruzioni. Sostenendo Estelle, sosteniamo la pace e la giustizia. In Palestina ed in tutto il Vicino Oriente.

Annunci
Articolo precedente
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: