GAZA, STIAMO ARRIVANDO!

Comunicato del Coordinamento Freedom Flotilla Italia – Benvenuti in Palestina

Partita dalla Svezia, la nuova iniziativa della Freedom Flotilla contro l’assedio di Gaza e l’occupazione della Palestina arriverà in Italia nelle prossime settimane.
Dopo aver sostato in diversi porti svedesi e norvegesi, il veliero Estelle è stato accolto nel porto atlantico francese di Douarnenez, e poi in quelli baschi di Donostia – San Sebastian e di Bermeo, Circumnavigata la Penisola Iberica, Estelle raggiungerà Alicante e Barcellona, un porto della costa mediterranea francese e poi, finalmente, le nostre coste, prima di puntare su Gaza assediata. La prima tappa italiana sarà il porto di La Spezia, dove Estelle arriverà il 27 settembre, la seconda tappa sarà a Napoli, dove il veliero approderà il 4 ottobre.
Sia a La Spezia che a Napoli, i giorni di sosta di Estelle saranno occasioni di incontro, informazione e confronto non solo per tutte le realtà che si occupano di solidarietà ed internazionalismo, ma per tutti i movimenti di lotta del nostro Paese e per chiunque voglia unire la propria voce e la propria denuncia. Il coinvolgimento di reti ed associazioni è già in atto, e vede il protagonismo e la partecipazione di realtà diverse, che vanno dalle cooperative dei pescatori a Slow Food, dai coordinamenti studenteschi all’ANPI, oltre – naturalmente – alle diverse componenti del movimento di solidarietà con il popolo palestinese. Nonostante le difficoltà che abbiamo dovuto affrontare, le tappe italiane del viaggio di Estelle si preannunciano molto partecipate e contribuiranno in maniera significativa al raggiungimento dell’obiettivo di rilanciare la mobilitazione a sostegno della lotta di liberazione del popolo palestinese in tutta l’Europa.
Nelle poche settimane che ci separano dall’arrivo di Estelle, c’è ancora molto da fare: in primo luogo, è necessario continuare la sottoscrizione per coprire le spese portuali, il costo del carburante, quelle relative alla logistica, ecc.: come sempre, contiamo sul sostegno dei movimenti, delle persone comuni, di chi è sensibile alla causa della libertà e dell’autodeterminazione dei popoli. Per partecipare alle iniziative in programma con Estelle ed il suo equipaggio, sabato 29 settembre partirà un pullman da Milano per La Spezia (info e prenotazioni al tel. 3356494701 o alla mail francesco.stevanato@gmail.com) e sabato 6 ottobre un altro pullman da Roma raggiungerà Napoli (info e prenotazioni a roma@freedomflotilla.it). Fra le iniziative in programma, segnaliamo il concerto LIVE FOR PALESTINE, sabato 22 settembre a Napoli, negli spazi della Mostra d’Oltremare, dove dalle 21 si succederanno sei gruppi, fra i quali Indubstry ft Marcello Coleman (Almamegretta), Slivovitz e Rione Junno.
Buon lavoro a tutte e tutti, con la Palestina e Vittorio nel cuore.
Il Coordinamento Freedom Flotilla Italia – Benvenuti in Palestina
Roma, 9.9.2012

Annunci
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: