A YARMOUK E’ STRAGE QUOTIDIANA

 

Riceviamo dall’associazione Zaatar

Ieri le Forze di sicurezza e l’esercito siriano sono entrate nel campo di Yarmouk circondando Palestine Garden che è pieno di famiglie di sfollati e hanno ucciso 3 persone e arrestate altre 100, poi hanno raggiunto la moscha Waseem e hanno arrestato altre 15 persone.
Sempre ieri altri morti, a Damasco è stato assassinato un palestinese di nome Mohamed Naser al Sahlee http://www.facebook.com/photo.php?fbid=353380888084570&set=a.310954372327222.70832.309385155817477&type=1&theater
Un altro uomo assassinato è stato trovato sempre ieri a Yarmouk: http://www.facebook.com/photo.php?fbid=353382121417780&set=a.310954372327222.70832.309385155817477&type=1&theater
Dopo i bombardamenti di ieri e l’uccisione da parte dell’esercito siriano di almeno 30 persone, tra le quali 15 palestinesi a Al Hajer al Aswad vicino a Yarmouk Camp, queste sono le devastazioni: http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=38Qxt3c3yOs

Annunci
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: