YARMOUK IN UN LIBRO

copertina_anteprima

L’epopea del campo palestinese di Yarmouk è ora un libro, autoprodotto e disponibile per l’acquisto on line. “Yarmouk – Cronaca di un massacro” ripercorre le tappe degli attacchi subiti dal grande campo profughi palestinese a Damasco, fino all’assedio cui è stato sottoposto dall’esercito del dittatore siriano ed alla morte per fame di oltre cento Palestinesi. Uno spazio particolare è dedicato alla conoscenza del Fronte Popolare per la Palestina – Comando Generale, la milizia palestinese che non attacca Israele dal 1987 ma è attivissima nello svolgere funzioni poliziesche per conto del regime siriano, da non confondersi con il Fronte Popolare per la Liberazione della Palestina, organizzazione storica della sinistra palestinese, il cui giudizio sui quasi omonimi è durissimo: per Mariam Abu Dakka, membro dell’Ufficio Politico del FPLP e dirigente di un’associazione per la tutela delle ex detenute palestinesi a Gaza, gli attacchi condotti dal FPLP-CG a Yarmouk sono “una violazione dei diritti dei rifugiati palestinesi” e quell’organizzazione rappresenta solo sé stessa, mentre Rabah Mohanna definisce così il loro leader: “Ahmed Jibril non appartiene alla sinistra palestinese. Egli è più vicino ai gruppi di estrema destra che a quelli della sinistra rivoluzionaria“.
La prefazione è curata dal giornalista siriano Fouad Roueiha, animatore – fra l’altro – del movimento delle radio libere in Siria.
Il libro può essere ordinato a questo link: http://ilmiolibro.kataweb.it/schedalibro.asp?id=1051140 . Occorre registrarsi al sito, ma è un’operazione facilissima. Un consiglio: organizzando piccoli “gruppi di acquisto”, anche di tre o quattro persone, e quindi richiedendo più copie con un’unica spedizione, si risparmia sulle spese postali. Di questi tempi, non fa male. 

Annunci
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: