PARTE LA CAMPAGNA DI SOLIDARIETA’ CON YARMOUK ED I RIFUGIATI PALESTINESI

yarmouk-camp

S.O.S. YARMOUK

Nel campo di Yarmouk, una volta il più grande campo palestinese in Siria, la lunga durata dell’assedio imposto dal luglio 2013 ha finora portato alla tragica morte di 154 persone a causa di fame, malnutrizione, mancanza di medicine e forniture mediche. Nonostante lo spostamento di migliaia di abitanti, ci sono ancora fra i 25.000 ed i 30.000 civili intrappolati all’interno del campo, che sperimentano quotidianamente quella che può essere descritta solo come una delle peggiori tragedie umanitarie in Siria. Il campo di Yarmouk è ora un simbolo di distruzione per la comunità palestinese”. Con queste parole, inizia un appello della Jafra Foundation, una delle principali ONG operanti a Yarmouk e negli altri campi dei rifugiati palestinesi in Siria. L’appello, rivolto a tutte le organizzazioni, agenzie internazionali e individui, si conclude con l’affermazione che “Qualsiasi donazione, di qualunque tipo, è benvenuta e fornirà assistenza, salvezza e sollievo ad una comunità che vive da troppo tempo in condizioni terribili. La vita di 30.000 persone nel campo di Yarmouk dipende dal vostro sostegno e dalla vostra azione”.
La drammatica situazione dei rifugiati palestinesi in Siria li ha costretti anche ad un nuovo esodo, dopo quello impostogli dall’occupazione israeliana della loro terra. Sono decine di migliaia i rifugiati palestinesi che, dalla Siria, sono approdati in Europa, ed alcuni di loro hanno chiesto asilo politico o umanitario nel nostro Paese.
Non possiamo e non vogliamo rimanere inerti di fronte alla richiesta di aiuto e solidarietà che arriva dai rifugiati palestinesi. Aderendo all’appello della Jafra Foundation, ci impegniamo a sostenere i rifugiati palestinesi nei campi siriani e quelli che sono giunti nel nostro Paese. Facciamo a nostra volta appello al movimento di solidarietà con il popolo palestinese, al mondo dell’associazionismo, alle forze politiche democratiche, alle organizzazioni sindacali ed a tutti gli uomini e le donne che amano la pace, la giustizia ed i diritti umani affinché promuovano iniziative e sottoscrizioni per i rifugiati palestinesi di Yarmouk e degli altri campi in Siria e per quelli che sono giunti nel nostro Paese, sostenendoli nella loro richiesta di asilo politico ed umanitario.

Per info e adesioni: yarmouk2014@libero.it

 

Primi firmatari:

Comitato di sostegno al popolo siriano (Roma) – Comitato di sostegno al popolo siriano (Bologna) – Communia (Roma) – Cinzia Nachira (rivista Jura Gentium)

Le donazioni possono essere effettuate tramite bonifico bancario sul conto 5000 1000 65881 di Banca Prossima S.p.A. intestato a “Associazione Dima”
IBAN  IT83 Q033 5901 6001 0000 0065 881 – Specificare “Yarmouk” nella causale del versamento. A donazione effettuata, si prega di darne comunicazione – indicando il donatore (persona o organizzazione), la città e l’importo – a
yarmouk2014@libero.it . Tutte le donazioni ricevute verranno documentate su questo sito, fatta salva esplicita richiesta in senso contrario del donatore.

Annunci
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: