Rojava: a fianco della resistenza popolare

nuce

Il seguente appello scaturito dall’incontro nazionale svoltosi il 25 ottobre presso la Casa della Comune, si rivolge alle organizzazioni, le associazioni, le persone, le comunità immigrate e le realtà associate per sollecitare una reazione determinata e coerente.

Il concentrarsi in Medio Oriente dell’incrocio fra le grandi speranze incarnate dalle lotte dei popoli arabi contrapposte alle criminali oppressioni si ripropone oggi attraverso l’emergere di un nuovo mostro genocida: L’Isis, cui si contrappone una resistenza popolare delle genti della zona.
Di fronte a ciò, alla gravità della situazione riteniamo necessario reagire, perciò proponiamo la realizzazione di un percorso di sensibilizzazione denuncia e schieramento  partecipando a tutte le manifestazioni che offrono spazio a questo schieramento, a cominciare dalle manifestazioni del 1° novembre. Ci concentriamo nella realizzazione di una giornata di agitazione nazionale da sviluppare con manifestazioni locali in tutta Italia per il 22 novembre:

consegne

Verificheremo sulla base della costruzione del percorso di sensibilizzazione e della realizzazione delle manifestazioni locali la possibilità di una manifestazione nazionale. Su questa base ci riconvocheremo in una nuova riunione nazionale.

Per adesioni e contatti: stopisis@libero.it
Tel: 320 6910138

Prime adesioni

La Comune umanista socialista, Comitato romano di solidarietà con il popolo siriano, Associazione antirazzista e interetnica “3 febbraio”, Comitato Karama (Bologna), Unicobas, Coordinamento delle Forze Democratiche Siriane in Italia, Comitato Solidale e Antirazzista ISA (Firenze), Alfredo Maiolese (presidente Lega musulmana d’Europa), Federico Stolfi, Centro Interculturale MED – comunità curda (Torino), Comitato Solidale e Antirazzista Balducci (Pontassieve), Comunità islamica di Firenze e della Toscana, Comitato Solidale Antirazzista Stop Razzismo (Prato), Cobas Quadrifoglio (Firenze), Faouzi Haj Sassi (Torino), Comitato Solidale Antirazzista Vite Impegnative (Firenze), Dipende Da noi Donne (Firenze), Comunità Araba Siriana in Italia, Associazione Bangladesh Firenze, Comitato Solidale Antirazzista La Via della Libertà (Firenze), Associazione Verso il Kurdistan (Alessandria), Comunità kurda Emilia-Romagna, Comitato Solidale Antirazzista di Zagarolo e dintorni (Roma), Gruppo donne Solidali Artemisia (Roma), Michele Natale (Usb)

Gli appuntamenti:

http://www.lacomuneonline.it/index.php?option=com_content&view=article&id=936%3A22-nov-2014-appuntamenti&catid=83%3AEventi&lang=it

Advertisements
I commenti sono chiusi.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: